«Se l’uomo non sapesse di Matematica non si eleverebbe di un sol palmo da terra»

                                                           Galileo Galilei

La 1A al laboratorio di NEXUS

Il 3 marzo la 1 A del Liceo Classico "Andrea da Pontedera" ha partecipato alle attività dei laboratori ludico-didattici di robotica realizzati da GREAT Robotics, un gruppo multidisciplinare di giovani ricercatori dell' Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant'Anna con esperienza nell'ambito dell'automazione, della psicologia, della filosofia e del teatro.

High Performance Computing

La High Performance Computing è un'iniziativa dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare dedicata alle sole ragazze. Si è svolta a Pisa il 2 marzo e vi hanno partecipato studentesse del Liceo Classico "Andrea da Pontedera". Alcune ricercatrici hanno illustrato le loro esperienze nel campo della fisica e dell’elettronica, in particolare nel settore “High Performance Computing” dedicato a realizzare sistemi che ottimizzino il consumo, per un uso futuro più corretto delle risorse della terra. Nel pomeriggio alle studentesse sono stati mostrati degli esempi di programmazione elettronica e loro stesse hanno utilizzato schede di valutazione FPGA (Field-programmable gate arrays, cioè circuiti integrati programmabili) per svolgere semplici esercizi.

Scarica il programma

Studio e riqualificazione di siti archeologici nel Mediterraneo

Lunedì 22 febbraio, nei locali del Liceo Classico, l'ingegner Matteo Pierotti, dottore magistrale in Ingegneria Edile Architettura, illustrerà come si affronta un progetto di ricerca e di riqualificazione di un manufatto architettonico. L’argomento si inserisce nel percorso interdisciplinare "I laboratori del Classico" ed è finalizzato ad approfondire contenuti di ambito sia scientifico sia geostorico-umanistico.

Andrea Valeri, la sua chitarra, la sua passione

Lo aveva promesso ed è tornato. Sabato 13 febbraio Andrea Valeri è tornato al Liceo Classico.

Ha suonato i suoi brani più famosi con magiche dita, che più di cento occhi sbalorditi non riuscivano a seguire nel movimento. Alle esibizioni musicali ha aggiunto momenti di conversazione con gli studenti, comunicando che per il successo sono determinanti la sensibilità, la passione e la tenacia.

Altre immagini

Oggi, 11 febbraio 2016, alle 16.30, la comunicazione: sono state rilevate le onde gravitazionali. Dopo un secolo di tentativi confermata l'ipotesi di Einstein

 

I testi di fisica dovranno aggiornare le edizioni per il prossimo anno scolastico e aggiungere una nuova, fantastica pagina. Alle 16.30 di oggi, 11 febbraio, il comunicato stampa in diretta streaming da Washington e Cascina... Càscina! Dopo alcuni mesi necessari per la conferma dell'evento, oggi è stato annunciato: il laboratorio LIGO (si legge Laigo...) in Louisiana, in collaborazione con l'interferometro Virgo dell'Osservatorio Gravitazionale Europeo di Santo Stefano a Macerata, frazione di Cascina, in provincia di Pisa, il 14 settembre 2015, alle 10.50 e 45 secondi, ora italiana, ha captato il segnale di un'onda gravitazionale.

Studenti del Liceo Classico alla Masterclass di Fisica delle Particelle

 

Come ogni anno, il primo marzo alcuni studenti del Liceo Classico parteciperanno alla Masterclass di Fisica delle Particelle.
Le Masterclasses in Fisica delle Particelle, organizzate dall'IPPOG (International Particle Physics Outreach Group) a partire dal 2005, giungono quest'anno alla undicesima edizione. Saranno coinvolti, nell'arco di cinque settimane (dal giorno 11 febbario al 23 marzo 2016) circa 200 istituti di 42 Paesi. A Pisa l'iniziativa è organizzata dall'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, con sede presso il Dipartimento di Fisica "E. Fermi" in Largo B. Pontecorvo.

Scarica il programma